Banner della Grecia Campione Euro 2004
Benvenuti al sito della Grecia Campione d'Europa 2004 dove ha sbalordito il mondo intero
GRECIA - SPAGNA:
RUSSIA - GRECIA:
FRANCIA - GRECIA:
GRECIA - REPUBBLICA CECA::
PORTOGALLO - GRECIA:
MULTIMEDIA:
I GRECI IN FESTA:
INTERVISTE & ALTRO:
I PIRATI GRECI:
L'EUROPEO 2004:
CALENDARIO:
PRIMA FASE:
FASE FINALE:
TUTTI I RISULTATI:
I NUMERI DI EURO 2004:
GLI STADI DI EURO 2004:
LE SQUADRE DI EURO 2004:
Euro 2004 GreeceEuro 2004

Logo Hellas

KONSTANTINOS CHALKIAS:

Konstantinos ChalkiasCresciuto nelle giovanili del Panathinaikos F.C. e prestato subito all'Apollon Atene, nel 1995 diventa il terzo portiere del Panathinaikos alle spalle del leggendario Jozef Wandzik e di Antonis Nikopolidis. Nella sua prima stagione nei verdi assiste in panchina all' approdo della sua squadra in semifinale di Champions League contro i lancieri dell'Ajax di Amsterdam. Kostantinos Chalkias si mette subito in mostra nella stagione 2000/2001, dove ad allenare il Panathinaikos è Anastasiadis. Nell'estate 2001 passa, con la formula del prestito all'Iraklis nell'acquisto da parte del Panathinaikos del cipriota Michalis Kostantinou, appunto dall'Iraklis al Panathinaikos. Nella stagione 2003/2004 però il Panathinaikos decide di riprenderselo e a metà campionato, dove fa la prima apparizione a settembre 2003 in Champions League contro il Manchester United, in sostituzione di Antonis Nikopolidis allora portiere titolare. Dopo gennaio 2004 diventa il portiere titolare, vincendo lo scudetto e coppa di Grecia. Due mesi dopo si laurea campione d'Europa con la Grecia come secondo portiere di Antonis Nikopolidis, portiere titolare della nazionale greca. Portiere molto alto e abile, soprattutto a tu per tu con l'avversario con una buona chiusura dello specchio della porta ed esperto nei tiri da lontano. Nel gennaio 2005 passa dal Panathinaikos agli inglesi del Portsmouth F.C. in lotta retrocessione e, nel gennaio successivo, gli spagnoli del Real Murgia lo ingaggiano. Ma nel giugno 2006 Konstantinos Chalkias fa finalmente il suo ritorno in patria a Salonicco, dove diventa portiere titolare dell'Aris, decisivo in tante occasioni, soprattutto in occasione della partita Olympiakos Pireo - Aris Salonicco dove neutralizza tante ghiotte occasioni da goal, annientando giocatori del calibro di Rivaldo. Nell'estate 2008 passa al Paok Salonicco, del suo ex compagno di Nazionale Theodoros Zagorakis. Kostantinos Chalkias con la sua nuova squadra raggiunge il secondo posto in classifica, alle spalle dell'Olympiakos di Antonis Nikopolidis. Intorno a dicembre 2009 Chalkias diventa il capitano del Paok Salonicco dopo l'abbandono al calcio di Sérgio Conceição, diventato direttore tecnico del club. Nel gennaio 2010 Chalkias, prolunga il suo contratto con il Paok Salonicco per altri 2 anni. Il 2 febbraio 2011 raggiunge la semifinale di Coppa di Grecia ai danni dell'Olympiakos del Pireo. Il 22 Settembre 2012, Chalkias ha annunciato il ritiro dal calcio un mese dopo aver annunciato il ritiro dalla nazionale greca di calcio. Chalkias diventa il terzo giocatore di questa nazionale, campione d'Europa, ad essersi ritirato, dopo Stelios Venetidis e l'ex-romanista Traianos Dellas.
In Nazionale: Konstantinos Chalkias fa il suo debutto il 10 Novembre 2001 contro l'Estonia. Nell'estate 2004 si laurea campione d'Europa, come secondo portiere alle spalle di Nikopolidis Chalkias, guadagna la fiducia di Otto Rehhagel e viene convocato in occasione delle qualificazione della nazionale greca agli Europei 2008, dove inizia a giocare delle partite in sostituzione di Antonis Nikopolidis. Konstantinos Chalkias durante la qualificazione per Euro 2008 totalizza 4 presenze e subisce 2 goal. Nel 2008 diventa portiere titolare sostituendo Nikopolidis, che lascia la nazionale dopo una brillante carriera. Chalkias viene incluso fra i portiere per la qualificazione della Nazionale Greca al Mondiale in Sudafrica 2010, giocando molte partite da titolare. Il 10 febbraio ritorna a difendere la porta della Nazionale Greca nell'amichevole contro il Canada, vinta dalla Grecia per 1-0. Viene incluso fra i portieri dal nuovo allenatore della Nazionale Fernando Santos, per gli Europei 2012 insieme ad Alexandros Tzorvas del Palermo ea Michalis Sifakis dell'Aris Salonicco. Per Chalkias ? il terzo Europeo consecutivo con la Nazionale Greca, diventando uno dei reduci del vittorioso Europeo 2004 insieme a Giorgos Karagounis e a Kostas Katsouranis. Chalkias diventa il portiere titolare con la maglia numero 1. Per Chalkias è il terzo europeo consecutivo, essendo uno dei tre reduci dell' Europaeo 2004, vinto dalla Grecia, insieme a Kostas Katsouranis e Georgios Karagounis. Chalkias fa il debutto nella partita inaugurale contro il paese ospitante la Polonia, ma il 12 giugno contro la Repubblica Ceca si infortuna e deve uscire dal campo. Il 16 giugno 2012 accede nuovamente ai quarti di finale di un Europe, dopo quello vinto nel 2004. Il 22 giugno, dopo la partita contro la Germania, annuncia il ritiro dalla nazionale dopo 11 anni.

Scheda Giocatore
 
 KONSTANTINOS CHALKIAS: 
 
 Nome
 Konstantinos CHALKIAS
 Luogo e data di nascita
 Larisa (Gre) 30/05/1974
 Altezza, peso
 199 cm, 97 kg
 Ruolo
 Portiere
 Club 2003/2004
 Panathinaikos Atene (Gre)
 Presenze e gol in Nazionale
 5p
Maglia Konstantinos Chalkias
Portogallo 2004
Presenze
Gol
Minuti giocati
Ammonizioni
Espulsioni
-
-
-
-
-
Carriera del Giocatore:
Anno:Squadra:Nazione:
Categoria:
App.
Goals:
1993 - 1994Apollon LarissaGrecia Grecia
-
-
-
1994 - 1995PanathinaikosGrecia Grecia
A
0
0
1995 - 1996PanathinaikosGrecia Grecia
A
0
0
1996 - 1997Apollon SmyrnisGrecia Grecia
A
29
42
1997 - 1998Apollon SmyrnisGrecia Grecia
A
30
51
1998 - 1999Panathinaikos Grecia Grecia
A
16
-
1998 - 1999Apollon SmyrnisGrecia Grecia
A
0
0
1999 - 2000Panathinaikos Grecia Grecia
A
6
-
2000 - 2001Panathinaikos Grecia Grecia
A
4
-
2001 - 2002 Iraklis F.C. Grecia Grecia
A
25
35
2002 - 2003 Iraklis F.C. Grecia Grecia
A
25
37
2003 - 2004PanathinaikosGrecia Grecia
A
11
8
2004 - 2005 (Dic)PanathinaikosGrecia Grecia
A
15
8
2004 - 2005 (Gen)Portsmouth F.CInghilterra Inghilterra
A
6
10
2005 - 2006 (Gen)Portsmouth F.CInghilterra Inghilterra
A
0
0
2005 - 2006Real MurgiaSpagna Spagna
B
2
2
2006 - 2007Aris SaloniccoGrecia Grecia
A
30
26
2007 - 2008Aris Salonicco Grecia Grecia
A
30
20
2008 - 2009Paok SaloniccoGrecia Grecia
A
34
20
2009 - 2010Paok SaloniccoGrecia Grecia
A
30
18
2010 - 2011Paok SaloniccoGrecia Grecia
A
24
16
2011 - 2012Paok SaloniccoGrecia Grecia
A
28
24
Nazionale Greca:
32 Presenze e 0 goals
Nazionale Under 21 Greca:
Da definire
Traguardi e Competizioni vinte:
1994 - 1995: Scudetto con il Panathinaikos F.C.
1995 - 1996: Scudetto con il Panathinaikos F.C.
2001 - 2002: Qualificazione alla Coppa Uefa con l'Iraklis di Salonicco
2003 - 2004: Scudetto e Coppa di Grecia con il Panathinaikos FC
2003 - 2004: Qualificazione all'Europeo 2004 con la Nazionale Greca
Estate 2004: Campione d'Europa con la nazionale Greca
2006 - 2007: Qualificazione alla Coppa Uefa con l'Aris di Salonicco
2007 - 2008: Qualificazione alla Coppa Uefa con l'Aris di Salonicco
2007 - 2008: Qualificazione all'Europeo 2008 con la Nazionale Greca
2008 - 2009: Qualificazione alla Coppa Uefa con il Paok Salonicco
2009 - 2010: Qualificazione al Mondiale 2010 con la Nazionale Greca
2009 - 2010: Qualificazione alla Coppa Uefa con il Paok Salonicco
2010 - 2011: Qualificazione all'Europeo 2012 con la Nazionale Greca

 

LA SQUADRA GRECA
PORTIERI:
ANTONIS NIKOPOLIDIS:
KONSTANTINOS CHALKIAS:
THEOFANIS KATERGIANNAKIS:
DIFENSORI:
GEURGAS SEITARIDIS:
NIKOLAOS DABIZAS:
TRAIANOS DELLAS:
PANAGIOTIS FYSSAS:
YOANNIS GOUMAS:
MICHALIS KAPSIS:
CENTROCAMPISTI:
ANGELOS BASINAS:
THEODOROS ZAGORAKIS:
STYLIANOS GIANNAKOPOULOS:
VASSILIOS TSIARTAS:
PANTELIS KAFES:
GEORGIOS GEORGIADIS:
GEORGIOS KARAGOUNIS:
KOSTAS KATSOURANIS:
VASSILIOS LAKIS:
ATTACCANTI:
ANGELOS CHARISTEAS:
THEMISTOKLIS NIKOLAIDIS:
ZISIS VRYZAS:
DIMITRIOS PAPADOPOULOS:
ALLENATORE:
OTTO REHHAGEL:
Copyright © Grecia Campione D'Europa 2004
Powered By
Theodorosmellis.com